postheadericon Rotolini di cotto con verdure e mozzarella

Ecco un modo semplice e grazioso per mangiare un po’ di verdure con gusto. Questa ricetta è, come al solito, molto facile ma con una resa tale che vi porterà a replicarla diverse volte. Da mangiare dopo aver fatto leggermente raffreddare i rotolini (ma non troppo!). Il consiglio principale, oltre alla consueta qualità degli ingredienti, è di non esagerare con la mozzarella (per non creare un piatto troppo “acquoso”) e allo stesso tempo di distribuirla per bene. Infine, vi ricordo che potete naturalmente usare anche altri tipi di verdura, a seconda dei vostri gusti e… di quello che avete in frigo 😉

102_3807

 

 

Per 3 rotolini occorrono:

• 3 fette di prosciutto cotto

• 1 peperone

• mezza zucchina

• 5 pomodorini

• 2 spicchi d’aglio

• 70 g di mozzarella

• 3-4 cucchiai di parmigiano grattugiato

• pepe nero

• sale

• olio extravergine

 

Preparazione

1. Tagliate a cubetti le verdure, pulite gli spicchi d’aglio e fatelo rosolare in una padella antiaderente con un filo d’olio

2. Aggiungete le verdure e fatele cuocere finché non si ammorbidiranno. Per quelle che ho scelto io, l’ordine è il seguente: prima i peperoni, quasi subito dopo le zucchine, e dopo un po’ i pomodorini, che ci impiegheranno meno tempo a cuocere

3. Salate e pepate, e nel frattempo sminuzzate per bene la mozzarella

4. Poi amalgamatela, con le mani, con il parmigiano (ma lasciatene un po’ da parte per dopo…), per quanto possibile

5. Assaggiate le verdure e, se le ritenete cotte, fatele raffreddare per poi farcire i nostri rotolini: mescolate quindi le verdure (eliminando l’aglio) con il parmigiano e la mozzarella; infine chiudete le fette di cotto e adagiatele in una teglia unta appena appena con dell’olio

6. Spolverizzate con il parmigiano rimasto e infornate a grill finché non sarete soddisfatti della crosticina di parmigiano.

Lascia un Commento


5 − tre =

Ricetta o ingrediente

Facebook