postheadericon Omelette leggera

Stasera non avevo carne, pollo, pesce. Un resto di insalata, da consumare, e due uova. Neanche in questi casi ci si deve scoraggiare: vi faccio vedere come preparare un piatto semplice, abbastanza light ma anche gustoso. Preciso che purtroppo non avevo l’aceto balsamico, ma a mio parere ci stava benissimo come decorazione (e dava anche quel saporino in più!). A differenza della frittata, come quella che vi ho fatto vedere alle zucchine e prosciutto, è molto ma molto più facile girare quest’omelette: anche usando una sola mano, non si spezza né si strappa neanche un pochino. Anche queste sono soddisfazioni 😀

Ingredienti per un’omelette:

  • 2 uova

  • 1 cucchiaio colmo di parmigiano grattugiato

  • 2 cucchiai di latte scremato

  • 30 g di formaggio spalmabile light

  • 4 foglie di lattuga

  • radicchio a listarelle

  • sale

  • noce moscata

  • pepe nero

  • aceto balsamico

  • olio extravergine

Preparazione

1. Sbattete bene le uova, incorporate il parmigiano, il sale, il pepe nero, il latte e mescolate

2. In una padella antiaderente fate scaldare un filo d’olio extravergine (ma proprio poco) ben distribuito su tutta la superficie

3. Aggiungete il composto e fate in modo che abbia una forma regolare e ben livellata; mantenete la fiamma al minimo

4. Con una paletta di plastica controllate spesso il lato dell’omelette che sta cuocendo; se per caso vedete ancora del liquido, distribuitelo muovendo la padella e fate in modo che tocchi il fondo per solidificarsi

5. Infilando la paletta al centro dell’omelette, giratela e fatela cuocere, sempre a fuoco basso, dall’altro lato

6. Mettetela su un piatto e spalmatevi il formaggio light su metà di essa

7. Aggiungete anche la lattuga e il radicchio. Chiudete a metà

8. Spolverate con una grattata di noce moscata e decorate con un filo di aceto balsamico.

 

2 Commenti a “Omelette leggera”

Lascia un Commento


nove − 7 =

Ricetta o ingrediente

Facebook